Linearità amniotica

D’improvviso me l’hai mostrato,
stamattina
piccola mia,
quel sorriso familiare.
E’  inattesa vittoria
di infinito,
è stupore,
è nostalgia e ricordo e odore e gioia,
è linearità amniotica,
è duplicato materno perduto
ricomparso ora,
sul tuo viso sorridente d’infanzia,
che bagno con lacrime gioiose,
è sconfitta definitiva della morte.
Dolce eterno.

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: